Rissa in un bar di Norcia, coinvolti due imprenditori molisani - Molise Web giornale online molisano
Domenica - 21 Luglio 2024

Rissa in un bar di Norcia, coinvolti due imprenditori molisani

Norcia, 5 luglio. I carabinieri di Norcia (Pg) hanno denunciato sei persone per una rissa avvenuta in un bar della città umbra. Tra gli arrestati figurano due imprenditori molisani, un 40enne e un 45enne, titolari di due ditte edili impegnate in lavori di ricostruzione post-sisma a Norcia. I due uomini sono già noti alle forze dell’ordine. L'alterco ha coinvolto anche quattro giovani del posto di età compresa tra i 17 e i 22 anni.

L'intervento delle forze dell'ordine è stato tempestivo, riuscendo a sedare la lite prima che la situazione degenerasse ulteriormente. Secondo quanto riportato dai militari, nessuno dei coinvolti ha riportato lesioni gravi, ad eccezione del 45enne che ha subito lievi ferite. Quest'ultimo, dopo essere stato trasportato al pronto soccorso di Norcia, è stato dimesso con una prognosi di cinque giorni.

Le cause della rissa non sono ancora del tutto chiare, ma si sospetta che motivi personali possano aver acceso la scintilla tra i partecipanti. I carabinieri stanno conducendo ulteriori indagini per chiarire meglio la dinamica degli eventi e determinare le eventuali responsabilità di ciascuno.

Gli episodi di violenza che coinvolgono lavoratori impegnati nella ricostruzione della città sono motivo di preoccupazione per la comunità locale, già provata dagli eventi sismici degli ultimi anni. Le autorità auspicano che l'episodio resti isolato e che venga garantita la serenità necessaria per proseguire i lavori di ricostruzione in un clima di collaborazione e rispetto reciproco.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it