Termoli, settimana di arresti per i Carabinieri: tre ladri di semafori inseguiti fino in Puglia. Poi droga, porto d'armi e ricettazione - Molise Web giornale online molisano
Mercoledì - 21 Febbraio 2024

Termoli, settimana di arresti per i Carabinieri: tre ladri di semafori inseguiti fino in Puglia. Poi droga, porto d'armi e ricettazione

Continuano le attività di controllo da parte dei Carabinieri di Termoli che, questa settimana, hanno effettuato due arresti, denunciato quattro persone e sequestrato due auto, 45 grammi di Hashish, uno di cocaina e due coltelli oltre ad aver inseguito, da Termoli a Serracapriola, tre individui colpevoli di aver rubato dei semafori amovibili da un cantiere sulla Tangenziale.
 
Ulteriore settimana movimentata per i Carabinieri della Compagnia di via Brasile, impegnati capillarmente sul territorio per i controlli finalizzati a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica, con particolare attenzione alla prevenzione e repressione dei reati predatori e delle violazioni in materia di sostanze stupefacenti, nonché per assicurare la sicurezza stradale.
 
Nel corso di dette attività, complessivamente, sono stati infatti effettuati 2 arresti (di cui 1 in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e 1 in esecuzione di provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria per resistenza a Pubblico Ufficiale, evasione e ricettazione), denunciate in stato di libertà 4 persone (di cui 1 per evasione dagli arresti domiciliari, 1 per evasione dalla detenzione domiciliare, 1 per violazione degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno e 1 per porto di armi od oggetti atti ad offendere), sottoposti a controllo 181 veicoli, identificate 291 persone ed effettuate 8 perquisizioni d’iniziativa (tra personali, veicolari e domiciliari).
 
Nell’ambito del medesimo contesto operativo venivano anche elevati 15 verbali in relazione ad altrettante accertate infrazioni al Codice della Strada per un importo complessivo pari a circa 2.700 euro, sequestrati 2 autoveicoli nonché gr. 45 circa di Hashish, gr. 1 circa di Cocaina e 2 coltelli.
 
In relazione ai reati predatori, inoltre, dopo un inseguimento iniziato in Termoli e conclusosi in Serracapriola, dove i 3 ignoti malfattori abbandonavano il veicolo a bordo del quale si trovavano riuscendo a dileguarsi a piedi per le campagne limitrofe, una pattuglia del N.O.R. Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Termoli recuperava e restituiva al legittimo proprietario 2 semafori amovibili (rinvenuti all’interno del mezzo) che risultavano essere stati poco prima asportati da un cantiere ubicato al Km 6+500 della S.S. 709; furto che peraltro aveva inizialmente creato una condizione di non trascurabile pericolo per gli ignari utenti della strada.
 
Analoghi controlli continueranno anche nell’immediato futuro al fine di assicurare, nei 17 Comuni su cui ha competenza l’Arma di via Brasile, l’ordine e la sicurezza pubblica, confidando anche nella piena collaborazione da parte dei cittadini, le cui segnalazioni sono essenziali per poter garantire le migliori condizioni possibili di rispetto della legalità sul territorio.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it