Tony Cobucci firma il primo slalom di Pettoranello del Molise - Molise Web giornale online molisano
Mercoledì - 17 Luglio 2024

Tony Cobucci firma il primo slalom di Pettoranello del Molise

Il pilota campobassano Tony Cobucci su Radical Pro Sport è il vincitore del primo slalom di Pettoranello del Molise organizzato da Aci Molise in collaborazione con la società Molise Sport e con il supporto dell’amministrazione comunale. Alle sue spalle Andrea Vassalotti (Fiat 126 Suzuki) e Raffaele Prisco (Fiat Cinquecento).   E’ stata una manifestazione riuscita sotto tutti gli aspetti con ventiquattro piloti che si sono presentati ai nastri di partenza e hanno dato spettacolo lungo i 2 chilometri e 830 metri del bellissimo percorso previsto dagli organizzatori. Una kermesse che ha richiamato l’attenzione di appassionati e sportivi ed è destinata a crescere nel tempo. 

Nella salita di ricognizione (il cui tempo non viene considerato ai fini della classifica) il più veloce è Donato Catano su A112 con il riscontro cronometrico di 2’32”51. Alle sua spalle Andrea Vassalotti su Fiat 126 Suzuki (2’35”96), terzo si piazza Giovanni Piccolo (Fiat 600 Suzuki in 2’37”05. Nella prima salita ufficiale di gara il più veloce è Donatantonio Cobucci (Radical Prosport) che ferma i cronometri a 2’31”15. Alle sue spalle Vassalotti ad 1”33 di distacco e Raffaele Prisco (Fiat 500) con il tempo di 2’37”21. Catano è costretto a fare i conti con una penalità di 10” e deve accontentarsi dell’ottavo posto parziale. La seconda salita sorride ancora a Cobucci che copre la distanza in 2’31”47, alle sue spalle Prisco e Piccolo distaccati rispettivamente di 4”52 e 5”32 . Nella generale Cobucci precede Vassalotti (ad 1”33) e Prisco (4”84). L’ultimo tratto cronometrico vede il leader della corsa stampare ancora il miglior tempo con 2’29”83. Sul secondo gradino del podio sale Franco Serago (2’36”08), terzo si piazza Piccolo in 2’36”58. Cobucci festeggia la vittoria e si proietta allo slalom Città di Campobasso nel migliore dei modi. “Sono contento di aver vinto la prima edizione di questa bellissima gara – afferma all’arrivo – su un percorso tecnico e scivoloso in alcuni tratti non era semplice riuscire ad andare forte. E’ stata una bella giornata di sport, speriamo nei prossimi anni di avere un numero maggiore di concorrenti al via perché questa gara lo merita”

Classifica Finale Ufficiale

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it